CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI ALL’UTILIZZO DELLE MOTOSEGHE PORTATILI (SEZIONE TEORICA)

61,00 IVA inclusa

Descrizione

La necessità di realizzare un corso di formazione di questo tipo, nasce dalla continua evoluzione delle varie normative sulla sicurezza e sull’uso delle diverse attrezzature di lavoro (ricordiamo tra gli altri l’importanza di altri corsi di questo tipo, come quello per la conduzione di macchine movimento terra, quello per le piattaforme di lavoro elevabili e quello per i trattori agricoli o forestali); in tal senso per alcune categorie di lavoratori saper utilizzare correttamente una motosega è assolutamente necessario, ma allo stesso tempo si richiede che si conosca la corretta modalità di utilizzo sia nella teoria che nella pratica, in modo da evitare i gravi rischi derivanti da un uso scorretto (stessa cosa anche per il decespugliatore).

Il corso per l’uso e la manutenzione della motosega e decespugliatore è obbligatorio ai sensi del D.lgs. 81/08 e smi artt. 71, 72, 73 ed è rivolto ad alcune categorie professionistiche, quali:

  1. Agricoltori, coltivatori che effettuano lavori con la motosega o raccolta del legname in azienda;
  2. Personale di imprese boschive, addetti allo sgombero di materiali legnosi (es: Protezione Civile)
  3. Addetti che utilizzano la motosega in ambito professionale per lavori di costruzione, arboricoltura e giardinaggio, demolizioni
  4. Addetti all’utilizzo di decespugliatori e tagliasiepi.

Cosa si apprende con un corso di formazione di questo tipo?

Prima di tutto una serie di nozioni sull’uso di motosega e decespugliatore, concetti che devono essere obbligatoriamente conosciuti, come:

  1. Corretta impugnatura e posizione che si deve assumere durante l’uso della motosega e decespugliatore
  2. Modalità di manutenzione delle stesse
  3. Tecniche di abbattimento e sramatura a terra, da quelle più classiche fino a quelle che vengono utilizzate anche in paesi esteri

Alla teoria si affianca una fondamentale parte pratica, nella quale chi affronta questo corso di formazione professionale impara come utilizzare questi strumenti, concentrandosi soprattutto sul loro utilizzo in condizioni di sicurezza.

Descrizione e contenuti corso:

  1. Cenni di normativa generale in materia d’igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008 art. 73)
  2. Cenni normativi sui DPI da utilizzare (D.Lgs. n. 81/2008 art. 74, 75, 76, 77, 78, 79)
  3. Responsabilità dell’operatore
  4. Categorie di attrezzature: i vari tipi di motosega, tosaerba e tagliasiepi a scoppio ed elettriche
  5. Componenti strutturali: i comandi, il corpo motore, la lama, la catena, gli attrezzi per la manutenzione
  6. I DPI da utilizzare per la protezione del viso, mani, corpo e piedi
  7. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro
  8. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nel ciclo base della motosega, tagliaerba e tagliasiepi (presa statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, ecc.), avviamento, taglio, spegnimento
  9. Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di lavoro
  10. Protezione nei confronti degli agenti fisici: rumore, vibrazioni al corpo intero e al sistema mano-braccio, chimico riferito al carburante e olio

Durata corso: 4 ore

Noi usiamo i cookies e altre tecniche di tracciamento per migliorare la tua esperienza di navigazione nel nostro sito, per analizzare il traffico sul nostro sito, e per capire da dove arrivano i nostri visitatori.  Per maggiori dettagli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: